OPERA 371 Caposaldo Crissolo
68

Insieme alle opere 370 e 372 questa casamatta fu costruita in fretta e furia nel 1939 quando gli alti comandi militari si resero conto di aver completamente lasciato sguarnita la valle Po. Questa non presenta facili valichi con al Francia ma è anche la valle più corta delle Alpi Occidentali (non arriva a 30 km di profondità). Quando fu nota l’attività francese volta a migliorare gli accessi alle valli confinanti, il Comando militare italiano si occupò di creare un primo sbarramento a monte dell’abitato di Crissolo.

L’opera, attualmente in buono stato di conservazione, è costruita su tre livelli: una bocca di fuoco, armata con una mitragliatrice, è situata al piano terra e aveva il compito di battere la strada che scende dal pian del Re; vi è poi un ricovero posto dopo una rampa di scale con una postazione che fungeva da osservatorio ed infine vi è, dopo un’altra rampa di scale, una seconda postazione armata di mitragliatrice.

Related Listings